Eventi

Tina va al BAM!

Appuntamento a cui non si può mancare, il Bicycle Adventure Meeting, il raduno europeo dei cicloviaggiatori!

E’ tornato anche quest’anno, ma nella nuova cornice di Mantova, con i suoi laghi e la città incantevole… e noi ci siamo andati!

Io e Tina siamo partiti in bici da Bologna per incontrare Monica direttamente a Mantova, ma durante il viaggio ci ha raggiunti anche il nostro compaesano Cesare Pedrini. Un itinerario insolito per noi appassionati di montagne: tutta pianura, 132 km! (anche se non siamo proprio nuovi al piattume, leggi qui)

Total distance: 131.37 km
Max elevation: 96 m
Total climbing: 416 m

In viaggio verso il BAM!

Dopo una quarantina di chilometri su asfalto (a volte per strade di campagna ma a tratti anche molto trafficate purtroppo) fino al paese di Sorbara (famoso per il suo vino Lambrusco), intercettiamo la ciclovia Eurovelo 7, che taglia tutta l’Europa dalla Sicilia fino a capo nord! In questo tratto il percorso ciclo-pedonale corre sull’argine del fiume Secchia e, nonostante la monotonia della pianura, almeno qualche curva e un pò di sterrato ce li concede e Tina può correre finalmente! Il tratto più a nord, che costeggia il fiume Mincio, ha l’erba molto alta e con il trailer che fa da “mietitrebbia” l’avanzamento è assai faticoso.. ma siamo quasi a Mantova e il BAM ci accoglie con la sua bellissima area campeggio addobbata di tende a perdita d’occhio. C’è già aria di festa!

Il Village

Dall’altra parte del lago, collegata con un ponte ciclo-pedonale, il village del BAM: a partire dalla prima sera, i concerti, le talk di noti personaggi del mondo del cicloturismo, i truck food con cibo da leccarsi i baffi (anche Tina..), ma soprattutto tantissime persone tutte legate dalla passione per il viaggio e le biciclette, ci fanno sentire come in una grande famiglia! Non mancano ovviamente gli stand di bici e accessori per il cicloturismo, quante meraviglie…

Cosa si fa al BAM?

Le giornate si alternano tra birre, giri in bici, incursioni nel centro di Mantova e prove di biciclette strane e materiali vari. Siamo graziati da una meteo fantastica, che valorizza tutta l’ambientazione del village, i laghi e la città. E’ un’occasione fantastica per scambiare idee, progetti e sogni nel cassetto! Tant’è che tra gli ultimi talk veniamo chiamati sul palco assieme ai ragazzi di Life in Travel, un punto di riferimento per il cicloturismo, che hanno anche loro da poco adottato una cagnolina, Nala, con cui vanno in giro per il mondo, proprio come noi! Con noi c’è anche Max Bravi assieme al suo simpaticissimo M’Ugly, anche loro esperti del viaggio a 2 ruote e 4 zampe (questo è anche il nome di un progetto molto interessante a cui partecipa Max e nel quale siamo stati coinvolti anche noi, a breve i dettagli..).

Davvero difficile andarsene da qui…..

Arrivederci all’anno prossimo BAM PEOPLE!

Marcello, classe 1979, bolognese, è un biologo, guida escursionistica e ciclomeccanico. Adora andare in bicicletta e ama fotografare, per questo preferisce l'”andare lento”, per cogliere ogni momento e non perdersi neanche un metro del percorso!